Home Benessere e Bellezza HOT STONE MASSAGE , tutto ciò che c’è da sapere!

HOT STONE MASSAGE , tutto ciò che c’è da sapere!

3 Minuti di lettura
0
2
261
digital agency Whooho!


L’Hot Stone Massage utilizza il potere terapeutico delle pietre riscaldate, appoggiate sul corpo e strofinate sulla pelle.
In Europa si sta diffondendo nella veste di “trattamento benessere” (praticato nei centri estetici, alle terme e nelle beauty-farm), ma i successi curativi vanno ben oltre il piacevole effetto rilassante.

Il Massaggio Hot Stone ha uno straordinario potere decontratturante, disintossicante e rivitalizzante. Più specificamente è indicato e raccomandato per:

  • Sciogliere le rigidità dei muscoli e migliorare la mobilità delle articolazioni
  • Migliorare la circolazione
  • Rigenerare la pelle e renderla più levigata
  • Combattere la depressione, l’ansia e migliorare l’umore
  • Migliorare la risposta immunitaria

Inoltre questo tipo di trattamento è particolarmente indicato per chi soffre di bronchite e sinusite.

La moderna Hot Stone Therapy deriva dalla tradizione sciamanica dei Nativi Americani, ma l’utilizzo del calore come metodo terapeutico è comune a molte culture, pur con alcune varianti. Esistono documenti che tramandano l’uso delle pietre calde già al tempo degli Egizi.
L’antica medicina orientale chiama la terapia del caldo “cao”, in passato veniva utilizzato anche il “sasso” bollito e avvolto in un panno ed applicato alle zone doloranti sulle quali era necessario intervenire. La medicina naturale dell”Africa prevede l”utilizzo del calore prodotto dalle pietre per trattare alcuni disturbi di varia origine. Appartiene all”antica tradizione del popolo delle Hawaii un tipo di massaggio detto “Lomilomi”che utilizza tutti i principi della Natura: le piante, l’acqua, le pietre laviche.

Il trattamento abbina i benefici delle tecniche del massaggio alle proprietà curative delle pietre vulcaniche: si applicano le pietre, riscaldate con acqua, sui centri e percorsi energetici (chakra e meridiani) e sui muscoli contratti. Lo scopo è di stimolare i punti energetici e l’apertura dei canali attraverso i quali scorre l”energia del nostro corpo. I sassi caldi vengono applicati sul corpo mediante massaggi circolari e delicati. Lo Stone Massage può essere praticato anche a freddo su chi ha problemi di fragilità capillare, con particolare giovamento e riduzione della fragilità migliorandone l’elasticità e quindi la resistenza.. Nel massaggio con pietre fredde vengono usati particolari tipi di quarzo o marmo, raffreddati con del ghiaccio per la terapia.

 

 

 

Mostra ulteriori articoli correlati
Mostra di più By Claudia Caiazzo
Mostra di più in Benessere e Bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

Lifting senza aghi?! Con i fili di seta si può!

Non invasivi, i fili di seta sono un trattamento viso di ultimissima generazione, ideale p…