Home Musica La forza di Jo Dak: La storia di Giovanna Murrai

La forza di Jo Dak: La storia di Giovanna Murrai

4 Minuti di lettura
0
2
427
digital agency Whooho!

Ha 72 anni, una delle tante malattie rare del sistema nervoso, dell’ampio raggio delle branche della medicina. Scoperta dal neurologo britannico Denis Leigh, è una malattia genetica rara che colpisce il sistema nervoso centrale, portando a gravi disfunzioni neurologiche. Si tratta di una malattia mitocondriale, poiché coinvolge il malfunzionamento dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule.

I pazienti affetti dalla patologia di Leigh, seguiti dalla dedizione di un team di ricercatori, medici, terapisti e familiari, sono persone che, nonostante le difficoltà nella loro vita, vivono la quotidianità inseguendo passioni, desideri e, perché no, grandi sogni.

Lo sa bene Giovanna  Murrai, la giovane diciottenne di Olbia, che è stata colpita dalla patologia di Leigh all’età di 7 anni, con conseguenze sulla mobilità motoria degli arti inferiori e superiori. Tuttavia, questo non l’ha fermata, anzi, l’ha resa una persona più forte. Non solo ha affrontato le varie tappe fondamentali della sua vita, ma ha anche cresciuto una personalità determinata nel tempo.

 

Non è un caso che Giovanna sia una studentessa iscritta all’ultimo anno del Liceo artistico di Olbia; le sue doti artistiche sono straordinarie e le consentono di esprimere con potenza le emozioni e sensazioni che ha dentro di sé. Le stesse emozioni, unitamente alla sua dedizione per la scrittura e la musica, le hanno permesso di comunicare ciò che prova. Un binomio perfetto, in quanto entrambi hanno la capacità di evocare emozioni profonde e connettersi con il cuore umano, ha un impatto incredibile sulla nostra vita quotidiana.

La musica, una lingua universale che attraversa le barriere culturali, linguistiche e sociali, annullando le persone in modi unici. In questo articolo, esploreremo l’importanza universale della musica nelle nostre vite e come essa influisce sul nostro benessere emotivo, mentale e sociale.
E il testo di Giovanna, parole e musica, dal titolo “Jo Dak,” è stato caricato in un video su YouTube circa un mese fa ed è stato visualizzato ben 4.603 volte mira propria a questo.

 

Il suo è di un inno alle gioie e alle sofferenze della vita, un testo orecchiabile impossibile da non canticchiare, che trasmette le emozioni non solo a lei, ma a tutti coloro che si ritrovano nel canto di “Jo Dak.”

 

 

Maria Rosaria Ricci

Mostra ulteriori articoli correlati
Mostra di più By Maria Rosaria Ricci
Mostra di più in Musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

Paneapolis: Festa del Pane e dei Valori Sociali a Napoli

  Dal 15 al 19 maggio 2024, Napoli si trasforma nel fulcro di un’esperienza uni…