Home Cinema e serie TV “Un Gioco Pericoloso” – RIVERDALE 3.

“Un Gioco Pericoloso” – RIVERDALE 3.

7 Minuti di lettura
0
15
913
riverdale
digital agency Whooho!

La terza stagione di Riverdale, composta da 22 episodi, è stata trasmessa a partire dal 10 ottobre 2018. Si aggiungono al cast: Gina Gershon (G. Jones), Zoè de Grand’Maison (E. Evernever), Chad Michael Murray (E. Evernever) e Wyatt Nash (C. Smith). La trama della stagione tre di Riverdale esce dai binari che stava percorrendo e assume un nuovo aspetto dai tratti gotici e folkloristici. Così si concludeva la seconda stagione: In seguito alla cattura di Black Hood, una nuova catastrofe si abbatte sulla città; Archie, innocente e incastrato da Hiram Lodge, viene arrestato della polizia per omicidio.riverdaleLa quiete prima della tempesta ovvero l’estate prima del terzo anno delle superiori come la passarono Betty, Jughead e Veronica… in un’aula di tribunale per sostenere il loro amico Archie Andrews accusato di un omicidio che non aveva commesso. Con la fine del processo Archie venne, ingiustamente, dichiarato colpevole e fu internato nel carcere minorile “Leopold & Loeb”. Mentre Andrews si preparava alla sua nuova vita un misterioso gioco di ruolo chiamato, “Gryphons & Gargoyles”, cominciava a passare di mano in mano tra i giovani di tutta Riverdale, provocando incomprensibili suicidi e riportando a galla un truce segreto. Mentre G&G, affiancato da un’inquietante presenza, il re Gargoyl, causava disordini, Hiram Lodge proseguiva i suoi loschi traffici di droga e una nuova comunità detta la “fattoria” si espandeva, a macchia d’olio, in città reclutando quanti più abitanti possibili.riverdaleUn virus, mutante e letale era stato introdotto nell’ecosistema di Riverdale e si diffondeva come un’epidemia; per ogni manuale confiscato, di Gryphons & Gargoyles, subito ne comparivano altri due e i risoluti studenti di Riverdale giocavano ovunque, perché era una via di fuga da una realtà angosciosa, un mondo fantastico a portata di mano. Il gioco puntava alle menti non del tutto mature perciò manipolabili, vale a dire agli adolescenti. Le missioni di questo gioco perverso e l’ambientazione avevano lo specifico scopo di aumentare l’alienazione, la paranoia e gli impulsi violenti. Eldervair, il mondo mitico di Gryphons & Gargoyles era l’esatto anagramma di Riverdale, tutto era un parallelo del mondo reale. Dopodiché ci fu “la grande fuga”; iniziò con “il bacio di Giuda”, un ignobile atto di tradimento, Joaquin ferì Archie, indebolendolo ma egli riuscì ugualmente a sopravvivere e scappare dalla prigione. Il gruppo, finalmente riunito al completo, ottenne l’assoluzione per Archie, trasformandolo da fuggitivo a cittadino libero. riverdaleRiverdale, una città, un tempo innocente e tranquilla era diventata una città noir, piena di donne per cui uccidere, postini che suonano sempre due volte e gangster pronti a tutto per prevalere sulle altre organizzazioni mafiose; questo soprattutto quando l’organizzazione di Hiram Lodge venne minata dall’arrivo in città di Gladys Jones, mamma di Jughead, pronta a fare suo, il traffico di stupefacenti, della città. Era un paese di anime perse, colmo di demoni e segreti da custodire. Tutta questa depravazione veniva sfruttata dalla “fattoria” che utilizzava i traumi delle persone per farle unire alla loro comunità, ad esempio usarono contro Cheryl il trauma della morte di suo fratello gemello Jason, facendola parlare, a sua insaputa, con il cadavere dissotterrato. riverdaleOgnuno aveva dei problemi e le indagini portarono il gruppo dei giovani ragazzi, ad una verità agghiacciante che forse era meglio non scoprire; la realtà di Riverdale era alla rovescia e dunque omicidi, misteri, sette e caramelle alla droga non erano l’eccezione ma la regola.riverdaleAnche nella terza stagione c’è l’episodio musical, nella puntata speciale intitolata “Diciasettenni” 3×16. In quest’ ultimo il musical adattato è Heathers: The Musical. La Riverdale High allestisce il musical annuale decidendo di mettere in scena “Heathers”, sponsorizzato dalla Fattoria. Alle prime prove, gli studenti espongono i propri ruoli all’interno dello spettacolo: Cheryl, Betty e Veronica saranno le tre Heathers, Josie sarà Veronica Sawyer mentre Archie, Reggie e Sweet Pea, tre studenti. Kevin informa inoltre che Evelyn sarà secondo regista e Toni la coreografa. All’ultimo momento anche Jughead si unirà alla produzione. (Si consiglia la visione di questo episodio in lingua originale)

Guarda il trailer:

  • un

    “ The Undoing ”

    The Undoing – Le verità non dette è una miniserie televisiva diretta da Susanne Bier…
  • oscar

    “Oscar 2021”

    La 93ª edizione dei premi Oscar si è tenuta a Los Angeles in due sedi differenti, il  Dolb…
  • Burlesque

    “ Burlesque ”

    Burlesque, festeggia i suoi primi dieci anni. Scritto e diretto da Steven Antin, il film, …
Mostra ulteriori articoli correlati
  • un

    “ The Undoing ”

    The Undoing – Le verità non dette è una miniserie televisiva diretta da Susanne Bier…
  • oscar

    “Oscar 2021”

    La 93ª edizione dei premi Oscar si è tenuta a Los Angeles in due sedi differenti, il  Dolb…
  • Burlesque

    “ Burlesque ”

    Burlesque, festeggia i suoi primi dieci anni. Scritto e diretto da Steven Antin, il film, …
Mostra di più By Luca Visintini
Mostra di più in Cinema e serie TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

“ The Undoing ”

The Undoing – Le verità non dette è una miniserie televisiva diretta da Susanne Bier…