Home Uncategorized BONUS LIBRI ANNO SCOLASTICO 2023-24 COMUNE DI POMIGLIANO D’ARCO

BONUS LIBRI ANNO SCOLASTICO 2023-24 COMUNE DI POMIGLIANO D’ARCO

3 Minuti di lettura
0
1
381
digital agency Whooho!

 

Con il continuo aumento dell’economia ad ampio raggio, chi paga il prezzo maggiore sono le famiglie.  

Non a caso le famiglie con un reddito basso, che hanno all’interno bambini e ragazzi, sono coloro i quali possono richiedere diversi agevolazioni.  

A tal proposito per affrontare e dare sostegno alle famiglie che, devono sostenere le spese economiche per il corredo scolastico e soprattutto per i libri, c’è il “Bonus Libri “.

Uno strumento messo a disposizione delle famiglie a basso reddito per sostenere l’istruzione dei propri figli in età scolara. 

Esso può essere richiesto da alunni e studenti, iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Il contributo regionale per comprare i libri di testo, secondo quanto previsto dal bando spetta alle famiglie:

 

• con figli che frequentano scuole medie o superiori nell’anno scolastico 2023-24

• residenti in uno dei comuni della regione o frequentanti una scuola nel territorio campano (se non residenti)

• con un Isee annuale fino a un massimo di 13.300 euro.

In riferimento alle soglie reddituali, bisogna specificare che sono 2 le fasce Isee ammesse a richiedere il voucher libri. La prima, ovvero quella che ha maggiore priorità nell’assegnazione del beneficio, è compresa fra 0 e 10.633 euro, mentre la seconda va da 10.633,01 a 13.300 euro.

 

I genitori di studenti in possesso dei requisiti citati (oppure gli stessi alunni se maggiorenni) possono fare domanda per i buoni libro.

Le istanze  si presentano presso i comuni, in quanto la regione ha ripartito le risorse alle amministrazioni locali.

Su questa base, modalità e date di invio richieste, cambiano a seconda del comune di riferimento. 

Si consiglia pertanto di verificare la procedura, sui siti internet o presso gli uffici comunali. 

È possibile effettuare la richiesta di buoni libri presso gli uffici scolastici del Comune di Pomigliano d’Arco, o solo ed esclusivamente tramite SPID, utilizzando l’apposita piattaforma in cloud, fornita da Astrotel, collegandosi al seguente link:  

htpss://www.telemoney.cloud/comune-pomiglianodarco.

Entro e ore 12:00 del 25/09/2023.

 

Di Maria Rosaria Ricci 

Mostra ulteriori articoli correlati
Mostra di più By Maria Rosaria Ricci
Mostra di più in Uncategorized

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

Paneapolis: Festa del Pane e dei Valori Sociali a Napoli

  Dal 15 al 19 maggio 2024, Napoli si trasforma nel fulcro di un’esperienza uni…