Home Sport IL PRINCIPE È DIVENTATO RE TRA LE STRADE DI MONACO

IL PRINCIPE È DIVENTATO RE TRA LE STRADE DI MONACO

2 Minuti di lettura
0
2
20
digital agency Whooho!

È la settimana del gran premio più glamour del calendario di F1, il gran premio di Monaco.

Nel principato l’osservato speciale è Charles Leclerc che deve rompere la sua maledizione nel gran premio di casa.

Redbull è ancora la scuderia da battere, anche se in marcata difficoltà sin dal venerdì.

Difficoltà che restano anche in qualifica, con Verstappen 6° mentre Perez fuori addirittura in Q1 e scatterà dalla 18esima posizione.

Pole position per Leclerc che conquista la sua 3° pole position tra le strade del principato, stavolta dovrá convertire la pole in vittoria.

Prima fila per Piastri che si conferma un osso duro in qualifica.

Terzo Carlos Sainz e quarto Lando Norris.

La gara si conferma molto scarna di eventi e congela le posizioni iniziali dato che Monaco è un circuito in cui è molto difficile sorpassare.

Congela le posizioni ma non le emozioni, Leclerc leader del gran premio per tutta la gara taglia il traguardo e scoppia in lacrime, sul podio con lui Piastri e Sainz, poi Norris e Verstappen addirittura sesto.

Nell’ intervista ricorda il padre, venuto a mancare 7 anni fa quando era ancora in F2, Charles lo salutò dicendogli di aver firmato con la Ferrari per renderlo felice un’ultima volta, anche se non era ancora vero.

Ora è tutto vero e dopo 5 vittorie in carriera e tanta sfortuna riesce ad ottenere la sesta a casa sua, predestinato era una volta ma ora ha un nome e un cognome Charles Leclerc e a Monaco il principe è diventato re ed ora sogna il mondiale.

Mostra ulteriori articoli correlati
Mostra di più By Francesco Scotto
Mostra di più in Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

Piove sul bagnato per la Ferrari in Canada

Dopo una settimana di pausa la f1 ritorna interrompendo la stagione europea con il gp del …