Home Arte e cultura Nasce Nat-ART, galleria d’arte digitale NFT

Nasce Nat-ART, galleria d’arte digitale NFT

8 Minuti di lettura
0
0
183
Nat-ART
digital agency Whooho!
logo Nat-ART
Logo ufficiale della galleria d’arte digitale Nat-ART

Nasce la Galleria d’arte digitale”Nat-ART”, una tra le prime gallerie di opere d’arte digitali napoletane NFT (Non fungible token). Non c’è fine alla creatività, e il mondo degli NFT ce lo dimostra.

La BlockChain, una delle più grandi rivoluzioni tecnologiche del nostro secolo, permette ad artisti di tutto il mondo di poter esporre e vendere opere d’arte digitali su marketplace dedicati. Grazie agli NFT un’opera d’arte, che sia un’immagine, un video oppure un semplice audio, acquisisce unicità poiché fissata sulla blockchain di riferimento. Se vuoi scoprire cosa sono le blockchain e come si avvalorano della finanza decentralizzata crypto, seguici su GoMagazine, nei prossimi articoli parleremo proprio di questo. 😉

Nat-ART, galleria d’arte partenopea, pubblicherà le proprie opere su Marketplace NFT collegati alla Binance smart chain (BSC), al momento è possibile visionare la prima opera d’arte grafica su Bakery swap . Successivamente, tutte le opere d’arte uniche di Nat-ART, verranno listate sui marketplace NFT Opensea, Marketplace Binance e Rarible.

Al momento il primo NFT (Nat-ure Ghost) viene listato su Bakery Swap per il valore di  200 Bake (circa 1000€), una volta venduto non sarà possibile acquistarlo nuovamente grazie alla tecnologia Blockchain. L’opera verrà trasferita sul wallet digitale del compratore per sempre, portando con se il contratto di autenticazione digitale. Una volta attivato lo smart contract, sia l’artista che la galleria d’arte, perderanno la proprietà dell’oggetto per trasferirla al successivo proprietario.

La vendita record di un NFT finora è di “Everydays: The First 5.000 days”, il collage digitale con circa 5000 immagini realizzato dal crypto artista americano Beeple. L’opera è stata venduta alla cifra stratosferica di 69,3 milioni di dollari in un’asta Christie’s

Non hai un wallet digitale in cui detenere le tue cryptovalute? Registrati sul più sicuro exchange crypto al mondo gratis. Binance. Per te il 5% di sconto sulle commissioni a vita. Vai quì per registrarti. E se sei un’artista che vuole emergere in questo mondo, ma non sai come fare, per te un codice coupon del 30% da sfruttare con la Web Agency AlterSocial. Vai su www.altersocial.it.

Codice coupon: COUPNFT21CRY

Nat-ure Ghost

Nat-ure Ghost, Opera d'arte digitale NFT.
Nat-ure Ghost, Opera d’arte digitale NFT.

Nat-ure Ghost verrà venduta e trasferita sulla blockchain all’acquirente senza possibilità di essere rivenduto dall’artista Alessandro Terracciano. Come un quadro fisico, che non può essere rivenduto più volte, anche gli NFT non possono essere rivenduti. Al contrario l’acquirente potrà rivenderlo a sua volta. Addio copia e incolla.

Cos’è un NFT?

“Un token non fungibile (non-fungible token, o NFT) è un tipo speciale di token crittografico che rappresenta qualcosa di unico; i gettoni non fungibili non sono quindi reciprocamente intercambiabili.[1] Ciò è in contrasto con le criptovalute, come bitcoin e molti token di rete o di utilità, che sono per loro stessa natura fungibili.[2]

I token non fungibili vengono utilizzati per creare scarsità digitale verificabile, proprietà digitale e/o possibilità di interoperabilità delle risorse su più piattaforme.[3] Gli NFT vengono utilizzati in diverse applicazioni specifiche che richiedono oggetti digitali unici come crypto art, oggetti da collezione digitali e giochi online.

L’arte è stata uno dei primi casi d’uso per NFT, e blockchain in generale, a causa della sua capacità di fornire prove di autenticità e proprietà dell’arte digitale che altrimenti avrebbe dovuto fare i conti con il potenziale della riproduzione di massa e distribuzione non autorizzata di arte attraverso Internet.[4] Il clamore sollevato nel febbraio 2021 è iniziato quando l’artista digitale statunitense-americano Beeple ha lanciato il lavoro “Everydays. The first 5000 days“, il quale è stato considerato la prima opera d’arte NFT ad essere elencata in una delle principali case d’asta di Christie’s.[5] Pochi giorni prima, l’animazione meme Nyan Cat era stata venduta su un mercato Internet per 600.000 dollari.[6]

Successivamente, giochi blockchain popolari come CryptoKitties hanno utilizzato NFT sulla blockchain di Ethereum.[7] Gli NFT vengono utilizzati per rappresentare le risorse di gioco e sono controllati dall’utente, anziché dallo sviluppatore del gioco.[8] Ciò consente di scambiare le risorse su mercati di terze parti senza l’autorizzazione dello sviluppatore del gioco.”

Fonte: Wikipedia

Perchè acquistare un NFT?

Come le opere d’arte normali, il valore di un NFT può aumentare notevolmente nel tempo. Il movimento cyberpunk ce lo dimostra, ci sono opere che vengono vendute anche a 100 mila euro.

 

Vuoi saperne di più sul mondo crypto? Commenta questo articolo e seguici sui social, non perderti le opportunità che questo mondo ha da offrire.

  • bitcoin

    BNY Bank, storica ma innovativa. Abbraccia i Bitcoin.

    Il direttore generale della sezione per i servizi di custodia della banca afferma che gli …
Mostra ulteriori articoli correlati
Mostra di più By Silvia Sannino
Mostra di più in Arte e cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

SPEDISCIH24.IT | La soluzione per gestire le spedizioni del tuo E-commerce o negozio fisico.

Spedire in 24 ore direttamente dal fornitore non è stato mai cosi semplice. Se hai un nego…