Home Cinema e serie TV “Una Cittadina Malvagia” – RIVERDALE 4.

“Una Cittadina Malvagia” – RIVERDALE 4.

9 Minuti di lettura
0
14
1,611
riverdale
digital agency Whooho!

La quarta stagione di Riverdale, composta da 19 episodi, è stata trasmessa dal 9 ottobre 2019. Si aggiungono al cast: Kerr Smith (H. Honey) e Mishel Prada (H. Lodge). La stagione conta solo diciannove episodi poiché a causa dell’epidemia di coronavirus è stata interrotta la produzione dello show prima dell’ultimarsi delle riprese. La particolarità della quarta stagione di Riverdale è la presenza di flashforward che ci mostrano spezzoni sul futuro, incerto, di Jughead. Così si concludeva la stagione tre: Eliminato l’impossibile, quello che resta, per quanto improbabile, deve essere la verità. Nel caso di Riverdale la persona sotto la maschera del re Gargoyl era Chic, l’impostore che aveva fatto credere a tutti di essere il fratellastro di Betty e Jughead nato da una datata relazione tra la mamma di lei e il papà di lui. Chic assieme a Black Hood, il quale voleva uccidere i peccatori, e Penelope Blossom, la quale voleva vendicarsi della città che non la aveva supportata dopo la morte di suo figlio, avevano resuscitato dal passato il gioco perverso, e di conseguenza il re Gargoyl, come mezzo per uccidere quante più persone possibili. Ma la marcia e fetida verità è che, la “fattoria” era là fuori, con degli ostaggi, pronta a tornare una seconda volta a Riverdale, un luogo crudele e orribile. La “fattoria” lasciò la cittadina appena in tempo prima che Charles Smith, agente dell’FBI e vero fratellastro di Betty e Jughead, giungesse in città, per investigare su di loro. Cheryl portò a casa il cadavere di suo fratello per poi imbalsamarlo e tenerlo con sé. Infine un flashforward ci mostra Betty, Archie e Veronica ricoperti di sangue davanti ad un falò in procinto di bruciare i propri vestiti e l’iconico berretto di Jughead.riverdaleIl primo episodio della stagione vuole onorare la morte di Luke Perry, il quale interpretava Fred Andrews nella serie. I mesi passarono veloci e tranquilli, regalando agli abitanti di Riverdale la parvenza di una vita normale. Gli orrori della “fattoria” non erano stati dimenticati ma si erano affievoliti. La storia di Gryphons & Gargoyles era diventata una leggenda metropolitana. Mentre Cheryl continuava a prendersi cura del fratello morto e Archie si riprendeva dalla sua perdita, l’unico problema che sembrava preoccupare i giovani ragazzi era il nuovo preside Mr. Honey: un uomo agghiacciante. Così Cheryl, come rappresentante degli studenti, cominciò una “guerra” contro di lui. Jughead, invece, lasciava la Riverdale High per andare a studiare ad una facoltosa scuola, la Stonewall Prep.riverdaleMentre Jughead si adattava alla nuova scuola, con le difficolta relazionali nei confronti dei suoi nuovi compagni, Betty assieme a Charles sconfisse la “fattoria”, salvando gli ostaggi e mettendo fine ad un incubo. Ma visto che Riverdale è una città contorta e maledetta una sera vennero consegnate, in maniera anonima, delle videocassette contenenti filmati statici delle case di Riverdale, un nuovo mistero stava colpendo la città: perché qualcuno doveva filmare, per ore, gli ingressi principali delle abitazioni? Nelle settimane successive sempre più cittadini iniziarono a ricevere dei video simili, in cui le loro case venivano osservate dall’altra parte della strada per ore e ore senza sosta. Non c’erano messaggi insieme alle cassette, il che rendeva tutta la faccenda ancora più conturbante. Nel contempo la situazione alla Stonewall Prep si faceva inquietante in seguito al presunto suicidio di un professore e ai particolari comportamenti dei nuovi compagni di Jughead, i quali, si rivelavano più pericolosi di quello che si sarebbe potuto immaginare, poiché disposti a tutto pur di rubare a Jug il suo, sudato, contratto di Ghostwriter per i libri dei Baxter Brothers.riverdaleUn secondo giro di videocassette, venne lasciato davanti alle porte di tutta la città e i videoregistratori vennero dunque rispolverati con angoscia, ancora una volta riproducevano ore e ore di registrazioni della casa dello spettatore interessato; l’unica differenza era che la ripresa era ravvicinata. Jughead nel mentre cominciò a indagare sui passati Ghostwriter dei Baxter Brothers e sul perché tranne suo nonno, scomparso, e il preside della Stonewall Prep, tutti gli altri scrittori erano morti in incidenti dalle misteriose circostanze. Cheryl finalmente si decise a dire addio, a Jason, organizzando un ultimo funerale sullo Sweetwater River. Cos’è successo a Jughead alla Stonewall e dove lo hanno portato le sue indagini? Chi era il Voyeur e quale sarebbe stata la sua prossima mossa? Anche se alcuni mali erano stati estirpati e la vita per un po’ aveva ricominciato a scorrere normalmente, Riverdale era sempre stata ed era ancora una cittadina malvagia, quindi, quando la terza serie di videocassette comparse davanti alle porte nessuno si sorprese.     riverdaleImmancabile l’episodio musical nella puntata speciale intitolata “Una Cittadina Malvagia” 4×17. In questo episodio il musical adattato è Hedwig and the Angry Inch. Kevin organizza il Variety Shows della scuola e vuole cantare una canzone dal musical “Hedwig”, tuttavia, il preside Honey ritiene che lo show sia inappropriato e nega l’esibizione. Dunque Cheryl, impegnata nella sua battaglia contro il preside, escogita assieme a Toni un piano per cercare di convincere Honey ad accettare le canzoni provenienti da “Hedwig”. Dopo una protesta pacifica, Honey annulla lo spettacolo. Veronica, dunque, ospita lo spettacolo a “La Bonne Nuit” dove si esibiscono anche gli Archies, band formata da Archie, Veronica, Betty, Jughead e Kevin.riverdaleIl 7 gennaio 2020 la serie viene rinnovata per una quinta stagione che ha cominciato ad andare in onda dal 20 gennaio 2021. I primi episodi sono quelli mancanti della stagione quattro.

Guarda il trailer:

  • un

    “ The Undoing ”

    The Undoing – Le verità non dette è una miniserie televisiva diretta da Susanne Bier…
  • oscar

    “Oscar 2021”

    La 93ª edizione dei premi Oscar si è tenuta a Los Angeles in due sedi differenti, il  Dolb…
  • Burlesque

    “ Burlesque ”

    Burlesque, festeggia i suoi primi dieci anni. Scritto e diretto da Steven Antin, il film, …
Mostra ulteriori articoli correlati
  • un

    “ The Undoing ”

    The Undoing – Le verità non dette è una miniserie televisiva diretta da Susanne Bier…
  • oscar

    “Oscar 2021”

    La 93ª edizione dei premi Oscar si è tenuta a Los Angeles in due sedi differenti, il  Dolb…
  • Burlesque

    “ Burlesque ”

    Burlesque, festeggia i suoi primi dieci anni. Scritto e diretto da Steven Antin, il film, …
Mostra di più By Luca Visintini
Mostra di più in Cinema e serie TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

“ The Undoing ”

The Undoing – Le verità non dette è una miniserie televisiva diretta da Susanne Bier…