Home Benessere e Bellezza Lifting senza aghi?! Con i fili di seta si può!

Lifting senza aghi?! Con i fili di seta si può!

5 Minuti di lettura
0
1
423
digital agency Whooho!


N
on invasivi, i fili di seta sono un trattamento viso di ultimissima generazione, ideale per chi non vuole affrontare il bisturi né le conseguenze del botox. Ancora poco diffusi in Italia, hanno il grande vantaggio di poter essere assorbiti dalla pelle con risultati visibili fin da subito!

Il protocollo proveniente dalla Turchia è in grado di previere e minimizzare le rughe grazie all’applicazione topica di fili di seta sulle zone interessate.

Parliamo di un trattamento innovativo, basato su un ingrediente naturale già presente nell’epidermide. Non solo svolge un’azione rimpolpante sulle rughe già esistenti ma anche un’azione preventiva, per questo è consigliato dai 25 anni così da giocare d’anticipo sui segni futuri.

Alla base del trattamento ci i fili di seta simili a quelli di cotone. E totalmente assorbibili dalla pelle, senza bisogno di aghi.Non è un trattamento invasivo, è studiato per viso e collo ma ci si può concentrare anche su una singola zona, come per esempio il contorno occhi, e non prevede lividi, effetti collaterali o dolori.L’unicità del trattamento, sta in caratteristiche fondamentali come: a differenza di altri interventi, anzitutto è totalmente non invasivo, inoltre nel post trattamento. Quando si parla delle cosidette “punturine”, queste agiscono direttamente sui tessuti facciali, con un miglioramento immediato, ma temporaneo. Inoltre,l’utilizzo dei fili di seta ha la stessa funzione della palestra per il corpo, restare in forma e in salute. Il loro assorbimento iperstimola le cellule interne mantenendole giovani e facendole lavorare correttamente. Ecco perché questo trattamento è l’ideale anche in fase di prevenzione, perché mantiene fin da subito una corretta attività cellulare ed evita l’invecchiamento precoce della cute.

 

La tossina botulinica non ha azione biostimolande, ovvero non previene il naturale processo di invecchiamento. I fili, invece, sono in grado di stimolare i fibroblasti a mantenere vitali i processi di produzione del collagene, e quindi prevenire naturalmente l’aging.
In altre parole quando l’effetto del botulino svanisce, ricompaiono le rughe. Mentre con trattamento ai fili di seta l’epidermide è stimolata a migliorarsi nel tempo!

Inoltre sono differenti anche i tempi di recupero, che non esistono per i fili di seta perché non causano alcun piccolo e temporaneo arrossamento come i filler. Infine, l’effetto di distensione e tonicità è immediato e subito visibile.

I fili di seta sono stesi manualmente. Prima si prepara la pelle con una pulizia profonda e poi si passa all’applicazione. Il risultato? L’effetto è quello di una distensione immediata.
La durata di ogni seduta è di circa un’ora e mezza e il protocollo prevede tre sedute da fare ogni due settimane per un risultato che dura fino a sei mesi, in base al tipo di pelle.

Un accorgimento, in più è adottare una skincare routine casalinga rimpolpante e rassodante così da continuare a stimolare il collagene.

 

Mostra ulteriori articoli correlati
Mostra di più By Claudia Caiazzo
Mostra di più in Benessere e Bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

HOT STONE MASSAGE , tutto ciò che c’è da sapere!

L’Hot Stone Massage utilizza il potere terapeutico delle pietre riscaldate, appoggia…